Il destination wedding di chiara e alberto

Chiara e Alberto sono una giovane coppia di Milano, con un legame forte con l’isola d’Elba, una delle perle dell’Arcipelago Toscano, dove possiedono un’affascinante dimora storica, conosciuta come Villa Damiani. Chiara e Alberto hanno scelto per il rito civile il Chiostro cinquecentesco dell’antica Caserma De Laugier, raggiungibile dalla rosea scalinata di Salita Napoleone che conduce nella Portoferraio alta. Da questa location si gode una splendida vista sull’antica città medicea, un tempo Cosmopoli, grazie ad un ampio piazzale dal quale si accede nel chiostro della caserma.

Entrambe le location si prestano anche per un originale ricevimento magari in stile mediceo o napoleonico, rievocando il gusto della nostra storia. Chiara e Alberto hanno preferito però seguire il trend del momento: lo stile shabby chic imperante nella Wedding Season 2016 che hanno rinterpretato in chiave classica, seguendo i propri gusti e desideri che hanno mostrato anche in mise del tutto originali. Lei con un raffinato abito un pò retro che si è perfettamente abbinato a quello di Alberto che indossava un abito da uomo blu, reso originale con una bretella bordeau e un papillon in leggera fantasia.

La festa non poteva che proseguire a Villa Damiani con un wedding party mozzafiato per la vista che l’antica terrazza di famiglia ha offerto a tutti gli invitati. Il sogno degli sposi ha proseguito il suo cammino al Relais delle Picchiaie dal quale altrettanto suggestiva ed emozionate è la vista sul golfo di Portoferraio e sulla Darsena Medicea dove a fare da padrona di casa è la Torre del Martello. Chiara e Alberto hanno realizzato il loro sogno nell’isola che amano da sempre e dove hanno voluto concretizzare un progetto d’Amore.

Sposa con cucciolo